Nato nel 1970. Maestro d'arte. Compositore, autore, scrittore, interprete, musicista ed editore musicale.
Già autore e compositore di Luciano Pavarotti, con il brano "Neapolis" che è stato per nove mesi primo in classifica sul sito del maestro, come brano più apprezzato dai fan di tutto il mondo.
Ha all'attivo diversi libri: "La soglia dell'aldilà," "L'ermeneutica dei sospiri", "L'introspettiva del Cielo", "Golfo Mistico".
Studioso e innamorato di Napoli e della napoletanità. È maestro e istruttore di difesa personale, Krav Maga.
Roberto Bonaventura, scusate se è poco..

POLITICA * POLITICA * POLITICA * POLITICA

ISCHIA - ANGOLI DI PARADISO

ISOLA D'ISCHIA - CASTELLO QUESTA SERA (foto Ivan Buondonno Vilanova)

ATTUALITA'  *  CRONACA  ATTUALITA'  *  CRONACA 

8 AGOSTO- 25 ANNI DI SACERDOZIO DI DON CARLO E DON PASQUALE

CULTURA * ARTE * CINEMA * TEATRO* TRADIZIONI

TORRE DI MICHELANGELO, ALTRIMENTI DETTA TORRE DI GHEVARA

 a cura di marco Bottiglieri

La torre di Guevara, comunemente detta di Michelangelo o di S. Anna, e' una casa turrita edificata su quel tratto della costa orientale dell'isola che prospetta sul Castello d'Ischia, esito naturale di sommovimenti tellurici risalenti al II secolo d.C., interamente fortificato da Alfonso d'Aragona a partire dal 1433 quando, con un provvedimento organico, il sovrano predispose e sollecitò, a maggior difesa dell'isolotto, anche l'edificazione di torri lungo i tratti di costa adiacenti.
In questo contesto di prospettive difensive si colloca certamente la scelta di una casa-fortezza, di cui sono stati proprietari, fino agli inizi dell'800, i Guevara, duchi di Bovino, da cui il nome. Ma la presenza di Vittoria Colonna sul Castello d'Ischia e l'amicizia di Michelangelo per la nobile castellana hanno sostanziato, in tempi più recenti, insieme all'infondato convincimento di un soggiorno del grande artista nella torre Guevara, postazione ideale per una "corrispondenza amorosa" con l'amata, anche una nuova denominazione della fabbrica, spesso impropriamente detta "torre di Michelangelo
 

 

  • barzelletta del giorno

    Due amici si incontrano in un bar. Uno fa all'altro: "Lo sai che Mario é morto?" "Davvero? E com'è ...

SPORT * SPORT * SPORT * SPORT * SPORT

  • Sky - Insigne-ADL, l'atteso incontro non prima di giovedì

  • Gazzetta - Sprint Emerson: emissario Giuntoli è a Londra per trattare col Chelsea, le ultime

  • UFFICIALE - Ghoulam, visita di controllo positiva: dalla prossima settimana inserimento graduale

  • PREVISIONE DEL TEMPO


    GIOVEDI 5 AGOSTO
    TEMPERATURA MINIMA 22,6
    TEMPERATURA MASSINA 31,9
    SOLEGGIATO

  • PROVERBIO DEL GIORNO

    ME CREREVE, ME PENZAVE, NUN SAPEVE, SONGHE E TTRE SCUSE DE FEMMENE

    mi credevo, mi pensavo, non sapevo, sono le tre scuse di tutte le donne

  • IL SANTO DEL GIORNO


    OGGI 4 AGOSTO

    SANTA CECILIA CESARINI

    VITA DEL SANTO

IMMOBILIARE  * IMMOBILIARE  *  IMMOBILIARE